Auto contromano in superstrada: muore un uomo

Inevitabile lo scontro frontale tra due vetture. Una donna è rimasta ferita

Drammatico incidente stradale nella notte tra giovedì 20 e venerdì 21 luglio intorno alla mezzanotte lungo la superstrada Fi-Pi-Li, nel tratto tra Cascina e Navacchio in direzione Pisa. Un uomo di 81 anni, Giancarlo Maestripieri, di Massarosa (Lucca), a bordo della sua Ford Escort, ha imboccato contromano la Strada di grande comunicazione e si è scontrato frontalmente con un'auto condotta da una donna di 38 anni. L'uomo è deceduto, mentre la donna è rimasta ferita ed è stata condotta al Pronto Soccorso di Pisa. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco, 118 e Polizia Stradale. La superstrada è rimasta chiusa fino alle 2:30 circa per permettere le operazioni di soccorso.

auto contromano superstrada 21 luglio 2017 1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, "Toscana da domenica zona arancione"

  • Nuovo Dpcm, più libertà per gli spostamenti tra comuni: le proposte dalla Toscana

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Dpcm Natale 2020, il decreto legge che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Comune di Pisa: nuovi bandi per assumere un falegname, un elettricista e un agronomo

  • Nuovo Dpcm, Conte: "Costretti a ulteriori restrizioni per evitare terza ondata"

Torna su
PisaToday è in caricamento