Santa Croce sull'Arno: auto resta rovesciata in Fi-Pi-Li, solo un grande spavento per un'anziana coppia

L'incidente è avvenuto al km 39, all'interno di una galleria. E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per estrarre la donna dall'abitacolo: nessun mezzo in arrivo ha colpito la Peugeot dei due coniugi empolesi

Era poco prima di mezzanotte quando esattamente al chilometro 39 della superstrada Fi-Pi-Li, nei pressi dell'uscita di Santa Croce sull'Arno, in direzione Firenze, un’auto, una Peugeot 307 si è ribaltata. All'interno una coppia di anziani coniugi empolesi che sono stati trasportati in condizioni non gravi al pronto soccorso dell'ospedale di Empoli.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti la polizia stradale e i vigili del fuoco di Castelfranco di Sotto che hanno dovuto estrarre la donna dall'abitacolo visto che non era in grado di uscire da sola.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la vettura ha sbandato e ha colpito il cordolo rovesciandosi e restando in mezzo alla carreggiata, all'interno di una galleria. Per fortuna nessun'altro mezzo ha colpito la Peugeot e la tragedia è stata così evitata.

La superstrada Fi-Pi-Li è rimasta bloccata per quasi un'ora per consentire i rilievi e per le operazioni dei soccorritori e dei vigili del fuoco. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

Torna su
PisaToday è in caricamento