Incidenti stradali

Camion buca il serbatoio in superstrada: riparato con un tronco di legno

L'intervento dei Vigili del Fuoco di Cascina e della Polizia Stradale c'è stato alle 12.15 di martedì. L'autista dell'autoarticolato è riuscito a fermarsi velocemente ad una piazzola limitando la perdita, poi riparata con mezzi di fortuna dai pompieri

Pericolo sulla superstrada Fi-Pi-Li all'altezza di Pontedera. Un autoarticolato è stato danneggiato da un pezzo di ferro incontrato lungo la strada, che ha forato il serbatoio causando una perdita di carburante. Difficile dire cosa ci facesse un oggetto simile sulla carreggiata. In ogni caso il frammento di metallo è stato con tutta probabilità spinto con violenza dalle ruote sotto il veicolo, andando ad impattare con il serbatoio del mezzo. Il contenitore del carburante di un camion simile può caricare fino a 800 litri di gasolio. Sentito il tonfo l'autista si è subito fermato ad una piazzola, che fortunatamente era vicina, ed una volta visto il danno ha cercato di arginare la perdita, chiamando poi i soccorsi.

Sul posto, alle 12.15, sono arrivati i Vigili del Fuoco insieme alla Polizia Stradale. Per fermare il flusso del carburante i pompieri si sono inventati un tappo con un tronco di legno, reso più appuntito e piantato a martellate nel foro. La riparazione ha permesso al mezzo di ripartire e raggiungere l'officina. Il gasolio perso è stato poi ripulito dalla manutenzione stradale. Il flusso di gasolio nella carreggiata non è stato ingente grazie alla manovra dell'autista e all'ingegno dei Vigili del Fuoco. Il traffico ha subito rallentamenti per alcune ore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion buca il serbatoio in superstrada: riparato con un tronco di legno

PisaToday è in caricamento