Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Incidenti stradali Volterra

Volterra, drogato alla guida provoca incidente: giovane denunciato

Dal Commissariato volterranno la Polizia coglie l'occasione per ricordare ai ragazzi quanto sia pericoloso mettersi alla guida di un veicolo sotto l'effetto di alcol o sostanze stupefacenti. Il giovane è risultato positivo a cocaina e cannabinoidi

La Polizia del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Volterra ha denunciato all’Autorità Giudiziaria un giovane volterrano che la settimana scorsa ha provocato un grave incidente stradale in cui due autovetture sono andate praticamente distrutte e due persone sono rimaste ferite.
Gli agenti intervenuti sul posto hanno immediatamente capito che la dinamica del sinistro era tale da far presumere che il conducente di uno dei due veicoli fosse sotto l’influenza di sostanze psicotrope, alcol o droghe. Gli agenti, terminati i rilievi sul posto, hanno quindi raggiunto i conducenti feriti che nel frattempo erano stati trasportati al Pronto Soccorso ed hanno richiesto che entrambi fossero sottoposti ad accertamenti clinici volti ad evidenziare la piena capacità psicofisica necessaria per porsi alla guida dei veicoli.

I risultati degli esami hanno così evidenziato che il responsabile del sinistro, che aveva improvvisamente perso il controllo del veicolo, risultava positivo sia ai metaboliti della cocaina (benzoilecgonina) che ai cannabinoidi, e per tale motivo è stato denunciato a piede libero per violazione dell’art.187 del Codice della Strada, che comporterà la pena dell’arresto da 6 mesi a 1 anno, la decurtazione di 10 punti e la sospensione della patente di guida da 1 a 2 anni. Sono tuttora in corso gli accertamenti della dinamica del sinistro, ma pare probabile che il giovane volterrano sarà anche sanzionato in base all’articolo 141 del Codice della Strada (velocità eccessiva) che prevede un’ulteriore decurtazione di 5 punti.

"Il Commissariato di Polizia di Volterra - si legge in una nota - coglie l’occasione per sensibilizzare i giovani sui gravi rischi per l’incolumità fisica propria ed altrui quando ci si pone alla guida di un veicolo senza la piena facoltà psicofisica e ammonisce gli stessi sulle gravi conseguenze penali ed amministrative in cui incorre colui che viola in tal modo le norme del Codice della Strada".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volterra, drogato alla guida provoca incidente: giovane denunciato

PisaToday è in caricamento