Guardistallo: 84enne muore nell'auto contro un albero al fianco della figlia

La vittima si chiamava Gina Motermoli, abitante a Montescudaio. La figlia alla guida della Nissan ha perso il controllo del mezzo che ha centrato frontalmente uno dei pini a lato della strada: niente da fare per la madre

La strada provinciale

Uno schianto alle porte di Guardistallo non ha lasciato scampo ieri sera a Gina Motermoli, 84enne di Montescudaio, che viaggiava sulla vettura guidata dalla figlia di 54 anni.

Secondo le prime ricostruzioni della Polizia Stradale, l'anziana sedeva al posto del passeggero sulla Nissan Qashquai quando, intorno alle 23,20, durante una curva a sinistra, lungo la provinciale 28 poco prima del centro abitato di Guardistallo, la donna al volante ha perso il controllo del veicolo che ha urtato frontalmente uno dei pini che costeggiano il piano stradale.

Nell'impatto l'anziana è morta sul colpo, mentre la figlia ha riportato ferite non gravi ed è stata ricoverata all'ospedale di Livorno. (fonte Ansa)

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

  • Stop al fumo: trucchi e consigli per riuscire a dire addio alle sigarette

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Via Sesia: fiamme in un appartamento

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

  • Rischia la paralisi dopo un tuffo: 16enne ricoverato a Cisanello

  • Pioggia e temporali in Toscana: scatta l'allerta

  • Maltempo in arrivo: allerta meteo gialla per temporali

Torna su
PisaToday è in caricamento