Muore a 28 anni in un incidente in moto in autostrada

Martina Di Domenico, residente a Calcinaia, è morta lunedì mattina mentre stava andando in vacanza insieme al fidanzato

Martina Di Domenico (foto Facebook)

Un incidente stradale costato la vita ad una 28enne, originaria di Lucca ma residente da tempo a Calcinaia. A perdere la vita Martina Di Domenico che si trovava in sella alla moto guidata dal fidanzato Luca Bani, 30enne di Buti, molto conosciuto a Pisa per la sua attività nel Gioco del Ponte. Il ragazzo è rimasto ferito, ma per Martina non c'è stato niente da fare. L'incidente è avvenuto ieri, 3 agosto, sull'autostrada A1 nel tratto tra Calenzano e Barberino del Mugello, direzione Bologna.
L'esatta dinamica del sinistro è al vaglio della Polizia Stradale: secondo una prima ricostruzione la moto si sarebbe scontrata con un tir.
La coppia stava andando in vacanza.

Martina Di Domenico lavorava come grafica in un'azienda di Calcinaia dopo aver frequentato l'Itis 'Marconi' di Pontedera e l'Università di Pisa.

Nella foto Martina Di Domenico (foto Facebook)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Strutture sociosanitarie: focolai in tre centri del pisano

  • Positivo al Covid si barrica nella stanza dell'ospedale Cisanello

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Coronavirus in Toscana, calano i nuovi positivi: sono 1972

Torna su
PisaToday è in caricamento