In scooter contro un albero: muore 28enne pisana

Lo schianto è avvenuto domenica sera a Livorno. In condizioni gravi anche un 30enne a bordo del mezzo insieme alla vittima

Tragedia in viale Boccaccio, a Livorno, ieri sera, 1 novembre, intorno alle 21.45 di oggi. Come riporta LivornoToday una donna di 28 anni, Claudia Ferrannini, nata a Pisa e residente a Torino, è morta in un incidente stradale nel quale è rimasto coinvolto anche un uomo di circa 30 anni, trasportato in condizioni gravissime al pronto soccorso. Secondo una primissima ricostruzione di quanto accaduto, sembra che la coppia viaggiasse a bordo di uno scooter quando avrebbe perso il controllo del mezzo, schiantandosi contro un albero all'altezza degli uffici della questura. Da quanto si apprende, non risulterebbero coinvolti altri mezzi.

Sul posto sono intervenute due ambulanze dell'Svs: una da Ardenza e una dalla sede di via San Giovanni con medico. Purtroppo il dottore, una volta arrivato sul posto non ha potuto far altro che constatarne il decesso della donna, mentre il giovane, rianimato sul posto, è stato trasportato al pronto soccorso privo con un gravissimo trauma cranico. L'uomo, fa sapere l'Asl nella mattina del 2 novembre, si trova in coma farmacologico nel reparto di Rianimazione. Sul luogo della tragedia si è portata anche la polizia municipale per deviare il traffico e ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

Fonte: LivornoToday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

Torna su
PisaToday è in caricamento