Lunedì, 21 Giugno 2021
Incidenti stradali S.G.C. Fi-Pi-Li

Lavoria, guida contromano in Fi-Pi-Li: muore nello scontro frontale

L'uomo, un 91enne residente a Collesalvetti, è morto sul colpo: aveva imboccato la rampa di uscita anzichè quella di ingresso. Ferito il conducente dell'altra vettura che ha riportato diverse fratture

L'accesso alla Fi-Pi-Li a Lavoria

Aveva imboccato la superstrada Fi-Pi-Li contromano, l'impatto frontale con un'altra vettura è stato inevitabile. E' morto così un uomo di 91 anni, residente a Collesalvetti, che è entrato sulla Strada di Grande Comunicazione a Lavoria (Comune di Crespina), imboccando la rampa di uscita anzichè quella di ingresso. La vettura del novantunenne, secondo una prima ricostruzione, avrebbe percorso alcune centinaia di metri finché è avvenuto l'impatto con un veicolo guidato da un giovane livornese 33enne, che stava viaggiando verso Firenze. L'incidente è avvenuto sul tratto tra Vicarello e Lavoria, intorno alle 12. Sul posto sono intervenuti Polizia stradale, 118 e Vigili del fuoco.


L'anziano è morto sul colpo e il personale del 118, dopo aver constatato il decesso, hanno trasportato all'ospedale il trentatreenne che ha riportato varie fratture lungo l'intero corpo. Il traffico, che ha subito consistenti rallentamenti, sta tornando alla normalità. (fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoria, guida contromano in Fi-Pi-Li: muore nello scontro frontale

PisaToday è in caricamento