Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

L'incidente è avvenuto nella notte. Secondo le prime informazioni sono due le auto rimaste coinvolte

Il luogo dell'incidente (foto Facebook)

Incidente mortale nella notte a Pontedera. La vittima è un giovane di 30 anni di Bientina, Marco Del Rosso, che lavorava in un noto locale di Pontedera, il Mandarino Cafè Bistrot. Del Rosso avrebbe festeggiato proprio oggi il suo compleanno.

L'incidente è avvenuto intorno alle 3.45 in via Vittorio Veneto di fronte allo stadio. La vettura su cui viaggiava Del Rosso avrebbe impattato, in una nottata di forte maltempo, contro lo spartitraffico collocato al centro della strada. Nello schianto sarebbe poi rimasta coinvolta anche un'altra auto.
Sul posto, oltre alla Polizia per la ricostruzione della dinamica, sono intervenuti i sanitari del 118 ma per il 30enne non c'è stato niente da fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento