Montescudaio, scontro auto-pullman: muore un ragazzo

Era il fratello del 19enne trovato morto a marzo del 2016 in Piazza dei Miracoli. E' deceduto sul colpo

L'auto sulla quale viaggiava il giovane deceduto

Tragico incidente questa mattina, 5 dicembre, intorno alle 7, lungo la Strada Provinciale dei Tre Comuni tra Montescudaio e Cecina (Livorno). A perdere la vita nello scontro tra la sua auto e un autobus un ragazzo di 22 anni, Philipp Eberhard Schmidt, residente a Montescudaio. La famiglia del ragazzo era già stata segnata da un triste lutto. Philipp era infatti il fratello di Florian Gregor Schmidt, il 19enne trovato morto nel marzo 2016 in Piazza dei Miracoli a Pisa.

L'auto sulla quale viaggiava il 22enne si è scontrata con il pullman di linea finendo fuori strada. Il ragazzo è morto sul colpo e inutile è stato ogni tentativo di soccorso. Sul posto, oltre al 118, Carabinieri e Vigili del Fuoco di Cecina.

Un dolore immenso che lascia senza parole - è il ricordo dell'ex sindaco di Montescudaio Aurelio Pellegrini - un ragazzo, un amico, ha seguito in un tragico destino il fratello Florian: Philipp Eberhard Schmidt ci ha lasciati in un tragico incidente. Non ci sono parole né commenti da poter dire...solo un grande dolore vicino alla mamma e alla famiglia. Ciao Philipp...il tuo sorriso solare e il tuo ricordo saranno sempre con noi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, "Toscana da domenica zona arancione"

  • Nuovo Dpcm, più libertà per gli spostamenti tra comuni: le proposte dalla Toscana

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Dpcm Natale 2020, il decreto legge che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Comune di Pisa: nuovi bandi per assumere un falegname, un elettricista e un agronomo

  • Nuovo Dpcm, Conte: "Costretti a ulteriori restrizioni per evitare terza ondata"

Torna su
PisaToday è in caricamento