Domenica, 13 Giugno 2021
Incidenti stradali Via Emilia

Castellina, Via Emilia: muore sul colpo schiacciato da un lastrone di marmo

La tragedia è avvenuta ieri sera in località Le Badie. L'uomo, 79 anni residente ad Empoli, è deceduto sul colpo sotto il peso della lastra, la moglie ha riportato fratture in varie parti del corpo ma non rischia la vita

Una lastra di marmo è scivolata dal pianale di un mezzo pesante che transitava sulla Via Emilia all'altezza de Le Badie, nel comune di Castellina Marittima, non lasciando scampo al conducente della vettura che seguiva. Così è morto un uomo di 79 anni residente a Empoli che stava viaggiando sulla sua Renault Scenic in compagnia della moglie rimasta gravemente ferita nell'incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri.

Secondo una prima ricostruzione della polizia stradale, intervenuta sul posto con ambulanze del 118 e una squadra dei vigili del fuoco, a provocare l'incidente sarebbe stata appunto la perdita di un carico di marmo dal pianale di un mezzo pesante. Una figlia, informata dell'accaduta, si è recata sul posto per il riconoscimento del corpo sul quale non verrà eseguita l'autopsia. 


L'episodio è avvenuto all'altezza di una curva, intorno al chilometro 7 della statale 206 (la 'Via Emilia') che collega Cecina a Pisa: il materiale ancora da accertare è scivolato su un lato finendo in parte sull'asfalto e in parte sul cofano della Scenic guidata dall'anziano che è deceduto sul colpo. La moglie dell'uomo, 76 anni, ha riportato svariate fratture lungo il corpo ed è stata trasportata in elicottero all'ospedale di Livorno: non sarebbe però in pericolo di vita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castellina, Via Emilia: muore sul colpo schiacciato da un lastrone di marmo

PisaToday è in caricamento