Ritrovato il cadavere di un 70enne nel fosso dell'autostrada a Migliarino

Il corpo era vicino allo scooter nei pressi del casello di Viareggio

I soccorritori del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso, ieri sera 7 agosto, di un uomo di 70 anni trovato senza vita nel fosso dell'autostrada A12 a Migliarino Pisano, comune di Vecchiano. Quanto accaduto è tutto da capire, con lo scooter della vittima ritrovato poco lontano dal luogo in cui giaceva il corpo, poco prima del casello di Viareggio, senza apparenti segni di incidente. L'allarme è stato dato intorno alle ore 20.

Si pensa possa essere stato fatale un malore, sarà necessaria l'autopsia per stabilirlo. Sul posto per la messa in sicurezza del mezzo ed il recupero del cadavere sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Pisa e Viareggio. Per i rilievi ha operato la Polizia Stradale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripartenza scuola e Coronavirus: mezza classe del liceo in quarantena a Pontedera

  • Cadavere di un anziano trovato in un fosso in zona La Fontina

  • Caso sospetto di Covid nel personale scolastico: chiuso asilo di Pontedera

  • Coronavirus: "Ho fatto il tampone, dopo 72 ore ancora non so il risultato"

  • Coronavirus in Toscana: 91 nuovi casi, un decesso a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, 119 nuovi positivi: 18 casi in più a Pisa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento