Incidente in superstrada tra Ponsacco e Pontedera: morta una donna

Rimasti coinvolti due mezzi pesanti e un furgone. Tratto chiuso: lunghe code

Incidente stradale mortale poco prima delle 14 di oggi, mercoledì 26 agosto, lungo la superstrada Fi-Pi-Li tra gli svincoli Pontedera ovest-Ponsacco e Pontedera est in direzione Firenze. Nel sinistro sono rimasti coinvolti due mezzi pesanti (una bisarca e un tir) ed un furgone con due occupanti. Secondo una prima ricostruzione il furgone avrebbe tamponato il tir che aveva rallentato per evitare una bisarca ferma sulla corsia di emergenza per un guasto.
Una donna, a bordo del furgone, è deceduta nell'impatto. Si tratta di Cinzia Zanardi, una 60enne della provincia di Ferrara, mentre il marito che era con lei, un 63enne sempre residente in provincia di Ferrara, è stato condotto in codice giallo con un trauma cranio-facciale all'ospedale di Pontedera dal 118 intervenuto sul posto con i mezzi della Pubblica Assistenza di Fornacette e di Ponsacco e con l'automedica di Pontedera.
Sul posto anche i Vigili del Fuoco di Pisa e Cascina e la Polizia per i rilievi e l'esatta ricostruzione della dinamica.

Per consentire i soccorsi il tratto è stato chiuso per molte ore all'altezza del km 55 e si sono registrate lunghe code. La viabilità tornata alla normalità nel tardo pomeriggio dopo la riapertura della carreggiata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Covid, estetisti e parrucchieri restano aperti: "In questi mesi prova di grande affidabilità e serietà"

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento