Incidenti stradali Superstrada Fi-Pi-Li

Auto tampona camion in superstrada: muoiono due bambine

La corsia direzione Pisa della Fi-Pi-Li è stata chiusa. L'auto sulla quale viaggiavano il padre e le due figlie ha colpito la parte posteriore sinistra di un mezzo pesante

Un bilancio tragico quello di un incidente stradale avvenuto lunedì sera 20 giugno, intorno alle ore 20, lungo la superstrada Fi-Pi-Li, tra le uscite di Santa Croce sull'Arno e Montopoli Valdarno direzione Pisa. Due bambine di 5 e 9 anni hanno perso la vita, mentre il conducente dell'auto, diversamente da quanto appreso in un primo momento, è rimasto praticamente illeso anche se è stato trasportao all'ospedale di Pontedera per accertamenti.

Secondo una prima ricostruzione l'auto ha tamponato un mezzo pesante. L'urto si sarebbe verificato circa 80 metri dopo una piazzola di sosta dalla quale il mezzo pesante era ripartito per immettersi sulla carreggiata. Alla guida dell'auto un medico di origine libanese, 57 anni, ma residente a Firenze. A perdere la vita le sue due figlie. La vettura avrebbe colpito la parte posteriore sinistra del camion. Un urto terribile che non ha lasciato scampo alle due sorelline. La madre, una psichiatra che lavora a San Miniato, stava tornando a casa con un'altra auto ed è rimasta imbottigliata nella lunga coda che si è formata in seguito all'incidente. Solo alcune ore dopo ha saputo della tragedia. La famiglia abita a Cascina.

La superstrada è stata chiusa nella corsia direzione Pisa. Sul posto 118, Polizia Stradale e Vigili del Fuoco di Castelfranco di Sotto.

incidente stradale superstrada 20 giugno 2016-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto tampona camion in superstrada: muoiono due bambine

PisaToday è in caricamento