Incidenti stradali Porta a Lucca / Via Contessa Matilde

Via Contessa Matilde, muore uomo investito da due auto: i conducenti erano ubriachi

L'incidente è avvenuto intorno a mezzanotte della notte tra sabato e domenica in pieno centro a Pisa. La vittima è stata investita da due auto. Entrambi i conducenti sono risultati positivi all'alcol test. Per l'uomo non c'è stato niente da fare

Stava attraversando la strada in via Contessa Matilde, sulle strisce pedonali, all'altezza di Largo Cocco Griffi, quando è stato investito da una vettura che proveniva da viale delle Cascine e andava in direzione di Porta a Lucca. L'auto, una Peugeot, non ha neppure accennato a frenare. L'uomo è stato così sbalzato in mezzo alla strada e scagliato contro un'altra auto che proveniva dalla direzione opposta e che, secondo gli accertamenti, si era comunque fermata proprio per fare attraversare il pedone.
Entrambi i conducenti delle vetture, un uomo pisano di 50 anni (prima auto) e una ragazza di 22 anni (seconda auto), sono risultati positivi all'alcol test: nel sangue avevano un tasso alcolemico superiore al consentito. Per il pedone non c'è stato niente da fare.


Sul posto per i rilievi è intervenuta la Polizia Municipale. Non è stato semplice identificare la vittima che non aveva con se' documenti. Alla fine è stato identificato per un cittadino bulgaro, Iliev Stanmir. L'incidente è avvenuto intorno a mezzanotte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Contessa Matilde, muore uomo investito da due auto: i conducenti erano ubriachi

PisaToday è in caricamento