rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Incidenti stradali

Morto 32enne su Viale D'Annunzio, il sindaco di Pisa: "Notizia straziante"

L'incidente stradale è avvenuto alla curva delle Tre Buche intorno alle 6.30 di domenica mattina

Un impatto frontale che ha spezzato una giovane vita. La vittima dell'incidente stradale di stamani, 19 febbraio, è Eugenio Tursi, 32enne di Marina di Pisa. Il sinistro è avvenuto intorno alle ore 6.30 su Viale D'Annunzio, all'altezza della curva delle Tre Buche. Un punto purtroppo già noto per tragici incidenti stradali.

Il conducente dell'altro mezzo coinvolto, un 40enne sempre di Marina, è rimasto ferito in modo non grave e portato all'ospedale Cisanello. Sul posto sono intervenute le ambulanze della Croce Rossa di Pisa e della Pubblica Assistenza di Pisa, oltre i Vigili del Fuoco. Dei rilievi si occupa la Polizia Municipale. Secondo la prima ricostruzione degli operatori l'impatto sarebbe avvenuto sulla carreggiata occupata dalla Ford Kuga guidata dal 40enne.

"La morte di un ragazzo di 32 anni - ha commentato il sindaco di Pisa Michele Conti - è una notizia straziante. Ancora una giovane vita spezzata su una strada della nostra città, ancora un dolore che colpisce la famiglia, gli amici e tutta Pisa. Questo è il momento del silenzio e del raccoglimento: ci stringiamo alla famiglia Tursi con la vicinanza più sentita e il profondo cordoglio di un'intera comunità". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto 32enne su Viale D'Annunzio, il sindaco di Pisa: "Notizia straziante"

PisaToday è in caricamento