Cronaca Via Aurelia

Migliarino, travolto e ucciso dal treno: si cerca di dare un nome alla vittima

L'incidente è avvenuto intorno alle 5,30. Una persona che si trovava in prossimità dei binari, lungo la via Aurelia, nella frazione di Vecchiano, è stata uccisa da un treno in corsa. Sul posto la Polizia Ferroviaria

Investimento mortale questa mattina (venerdì) intorno alle 5,30. Un uomo è stato travolto e ucciso da un treno, un Intercity proveniente da Livorno e diretto a Milano, all'altezza di Migliarino, lungo la via Aurelia. Ancora sconosciuta l'identità della vittima. Potrebbe però trattarsi di uno straniero che stava scappando dopo aver tentato di rapinare un transessuale (la zona è nota per il fenomeno della prostituzione) che poi aveva avvisato le forze dell'ordine.

La circolazione sulla linea Pisa-La Spezia, tra Pisa San Rossore e Torre del Lago, è stata completamente ripristinata alle 9,10.
Dalle 5.30 alle 7.00 è infatti rimasta sospesa in entrambi i sensi di marcia. Dalle 7.00 alle 9.10 è proseguita sul solo binario in direzione Pisa.
Lo stop è stato necessario per consentire all’Autorità Giudiziaria di effettuare i rilievi di rito.
Coinvolti 17 treni: 8 (3 a lunga percorrenza e 5 Regionali) hanno registrato ritardi fra 40 e 120 minuti. Tre Regionali sono stati cancellati e 6 limitati nel loro percorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliarino, travolto e ucciso dal treno: si cerca di dare un nome alla vittima

PisaToday è in caricamento