Cronaca Pontedera

Quasi tremila studenti a lezione dalla Polizia di Stato

Successo per il progetto di educazione alla legalità portato avanti nel corso dell'anno scolastico dal Commissariato di Pontedera

SI è svolto anche quest'anno il progetto di educazione alle legalità da parte della Polizia di Stato che incontra gli studenti di ogni ordine e grado.
Il dirigente del Commissariato di Pontedera, vice questore dr. Luigi Fezza, ha tenuto diverse conferenze con gli studenti dei primi anni delle scuole superiori pontederesi e con quelli delle scuole medie della Valdera e del Valdarno.

Gli incontri, calibrati secondo la fascia d’età dei ragazzi, sono stati incentrati sul corretto uso dei social network, sul bullismo e cyberbullismo, sulla sicurezza stradale, sui pericoli derivanti dall’uso delle sostanze stupefacenti.
Quest’anno sono stati effettuati incontri tematici presso le scuole superiori Fermi, Marconi e Pacinotti di Pontedera e Russoli di Cascina. A causa delle numerosissime richieste sono state effettuate lezioni con cadenza anche tri-settimanale. In totale, il progetto ha visto la partecipazione di quasi tremila studenti e diversi genitori.
Diverse anche le richieste emergenziali di alcune scuole medie per problematiche sorte sulle chat di Whatsapp di alcune classi.

Oggi, con l’incontro con alcune classi della scuola secondaria di primo grado Gandhi di Pontedera, si conclude il percorso iniziato a settembre. Al termine di ogni incontro diversi studenti, con colloqui riservati, hanno segnalato problematiche relative all’uso scorretto dei social.
La Polizia di Stato e, in particolare il Commissariato di Pontedera, conferma la propria disponibilità per interventi su eventuali problematiche riscontrate.
Infine, in occasione della Giornata mondiale dei minori scomparsi, il Commissariato di Pontedera ha distribuito ai ragazzi frequentanti le classi terze della scuole secondarie cittadine, Curtatone, Pacinotti e Gandhi , un vademecum contenente consigli utili per proteggersi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi tremila studenti a lezione dalla Polizia di Stato
PisaToday è in caricamento