Cronaca

Crisi Cantieri di Pisa, il sindaco: "Faremo le pressioni necessarie sulle istituzioni"

I capigruppo in Consiglio Comunale, insieme al primo cittadino Filippeschi e al presidente Del Torto, hanno incontrato i sindacati e una delegazione di lavoratori dell'azienda nautica

Rimangono accesi i riflettori sulla vicenda dei Cantieri di Pisa dopo l'intenzione dell'azienda Mondomarine di chiedere la cassa integrazione per i lavoratori del sito pisano.

Questa mattina, venerdì 24 marzo, una delegazione di lavoratori ha incontrato il sindaco di Pisa, Marco Filippeschi, il presidente del Consiglio Comunale, Ranieri Del Torto e i capigruppo consiliari Ciccio Auletta (Una città in comune-Prc), Gianfranco Mannini (M5S), Giovanni Garzella (Area popolare-Pisa è), Raffaele Latrofa (Pisa nel cuore), Stefano Landucci (Possibile), Maurizio Nerini (Noi adesso Pis@) e Patrizia Bongiovanni (PD).
La delegazione dei Cantieri navali era composta da Nicola Triolo (Segreteria Fillea CGIL), Andrea Laganà (RSU), Umberto Nunnola (RSU) e dai lavoratori, Tiziano Giannessi e Marco Branchi.

Da parte di tutti i presenti sono stati espressi grande preoccupazione e allarme in considerazione della situazione complessiva e durante l’incontro, in particolare, sono stati approfonditi tutti gli aspetti legati alla ripresa industriale e alle prospettive che ci potrebbero essere.
I lavoratori della sede pisana coinvolti sono 30, mentre quelli di Savona sono 76. Il prossimo 4 aprile si terrà a Pisa un incontro tra la proprietà, la Regione Toscana e il Comune di Pisa.

"C’è il massimo impegno per garantire un’effettiva e stabile ripresa del lavoro della 'Cantieri di Pisa' - sottolinea il sindaco Marco Filippeschi - i segnali di ripresa del settore, la forza attrattiva del marchio e la professionalità dei lavoratori devono incoraggiare a scommettere sul futuro. Faremo le pressioni necessarie sulle istituzioni in vista dell’incontro del 4 aprile prossimo con la proprietà. Informeremo anche i consiglieri regionali e i parlamentari della situazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi Cantieri di Pisa, il sindaco: "Faremo le pressioni necessarie sulle istituzioni"

PisaToday è in caricamento