Il sindaco Conti riceve il nuovo comandante dei Vigili del Fuoco di Pisa Nicola Ciannelli

L'incontro si è svolto a Palazzo Gambacorti. Ciannelli era comandante ad Arezzo

E' stato ricevuto in Palazzo Gambacorti dal sindaco di Pisa Michele Conti il nuovo comandante dei vigili del fuoco di Pisa, l’ingegner Nicola Ciannelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Auguro buon lavoro e benvenuto a Pisa al nuovo comandante Ciannelli - ha detto il primo cittadino - il rapporto tra la città e il corpo dei Vigili del Fuoco è saldo e la sinergia tra i nostri enti, specie in ottica di prevenzione, è essenziale per il bene e la sicurezza dei nostri concittadini". Il sindaco Conti, nel dare il benvenuto al nuovo comandante che in precedenza era stato a capo dei Vigili del Fuoco di Arezzo, ha ringraziato per l’impegno e il lavoro svolto anche il suo predecessore, l’ingegner Ugo D’Anna, trasferito a Livorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento