Campo nomadi a Ospedaletto: "Sarà superato entro l'anno"

In un incontro con gli esercenti l'amministrazione conferma l'obiettivo dello smantellamento. L'assessore Bonanno: "Incrementeremo quanto prima la videosorveglianza"

Il sindaco Michele Conti, con l'onorevole Edoardo Ziello, gli assessori Giovanna Bonanno e Gianna Gambaccini e alcuni consiglieri comunali di maggioranza, hanno fatto il punto sullo stato del campo nomadi di Ospedaletto nel corso di un incontro con una delegazione di imprenditori riuniti presso Intergomma e organizzato da Confcommercio Provincia di Pisa, rappresentata dal vicepresidente Alessandro Trolese e dal coordinatore area sindacale Alessio Giovarruscio.

"Gli imprenditori volevano giustamente capire a che punto era il percorso di smantellamento del campo nomadi, una priorità assoluta rispetto alle tante e importanti attività economiche che insistono in questa zona, continuamente assilate da furti e devastazioni di ogni tipo. Le indicazioni che giungono dal sindaco e dalla giunta sono positive, per il momento non possiamo che ringraziarli per la disponibilità e la volontà di raggiungere in tempi brevi l'obiettivo" ha detto Trolese.

"I tempi saranno rispettati e il campo rom sarà smantellato definitivamente - ha garantito il sindaco Conti alla delegazione di imprenditori - abbiamo calendarizzato una serie di interventi ed azioni specifiche che saranno risolutivi". "Incrementeremo quanto prima la videosorveglianza con nuove telecamere e rispetteremo la tempistica che ci eravamo dati, ovvero concludere il tutto entro l'anno" ha sottolineato l'assessore alla sicurezza Bonanno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Delle 259 presenze iniziali - ha ricordato l'assessore Gambaccini - 131 persone non ci sono più e altre 72 lasceranno il campo entro il 10 agosto. Delle restanti, 24 sono senza titolo e 32 i residenti". "Per i senza titolo presenteremo un fascicolo in Prefettura - ha annunciato l'onorevole Ziello - e per settembre chiederemo la convocazione di un Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica per monitorare ancora più dettagliatamente la situazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: 17 nuovi casi, 2 a Pisa

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Apre l'enoteca 'alla Guccini' sfidando la crisi Covid

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

  • Lungarni, assalto con il tombino all'alba: 'visita' in gelateria e al bar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento