Licenziamenti Farmigea: convocato un incontro in Regione

Sessantuno i dipendenti che rischiano il posto di lavoro nell'azienda di Ospedaletto

Si svolgerà martedì 20 novembre a Firenze, a Palazzo Strozzi Sacrati, un incontro, convocato dal consigliere del presidente Rossi per le questioni del lavoro Gianfranco Simoncini, per fare il punto sull'azienda farmaceutica Farmigea spa, con sede ad Ospedaletto.

All'incontro sono stati invitati il sindaco di Pisa e le organizzazioni sindacali di categoria della Provincia di Pisa Filctem CGIL, Femca CISL, Uiltec UIL.

L'azienda pisana, nata nel secondo dopoguerra, si occupa di ricerca, produzione e distribuzione di prodotti per l'oftalmologia e, di recente, ha attivato procedure di licenziamento per 61 dipendenti. Della situazione si è occupato il Consiglio regionale che ha approvato all'unanimità una mozione, presentata dai consiglieri Nardini, Pieroni, Anselmi e Spinelli, con la quale si impegna la Giunta a mettere in campo ogni azione utile per salvaguardare l'occupazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

Torna su
PisaToday è in caricamento