Sicurezza, il neo sindaco: "Controlli notturni con la Municipale e lotta all'abusivismo"

Michele Conti ha incontrato i rappresentanti delle forze dell'ordine con i quali è stato affrontato il capitolo sicurezza: "Non appena il mio insediamento sarà ufficiale potremo finalmente metterci al lavoro"

E' tempo di prime visite istituzionali per il neo sindaco Michele Conti che ieri, martedì 26 giugno, ha incontrato il prefetto Angela Pagliuca, il questore Paolo Rossi, il comandante provinciale della Guardia di Finanza colonnello Giancarlo Franzese e il comandante provinciale dell'Arma dei Carabinieri colonnello Nicola Bellafante. Al centro dell'incontro il capitolo sicurezza, considerato per il nuovo primo cittadino il primo punto da affrontare, come sottolineato durante la campagna elettorale e ripetuto subito dopo l'elezione.

"La sicurezza è una priorità da affrontare in sinergia, attraverso un rapporto quotidiano che mi sono impegnato a coltivare con tutte le autorità coinvolte - sottolinea Conti - durante l’incontro in Prefettura sono stato informato sulle modalità attraverso le quali le nostre forze dell’ordine hanno gestito il problema della sicurezza e insieme abbiamo cercato di individuare nuovi spazi d’azione: abbiamo in particolare ragionato sulla integrazione e sulla interazione fra forze dell’ordine e Polizia Municipale anche in orario notturno, e abbiamo anche iniziato a pianificare una serie di misure per contrastare il fenomeno dell’abusivismo".

"Ci sarà molto da fare - prosegue il sindaco - ci metterò tutto l’entusiasmo e la determinazione necessari per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che ci siamo dati e per passare ai fatti, non appena il mio insediamento sarà ufficiale e, assieme alla Giunta e al Consiglio Comunale, potremo finalmente metterci al lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, "Toscana da domenica zona arancione"

  • Nuovo Dpcm, più libertà per gli spostamenti tra comuni: le proposte dalla Toscana

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Dpcm Natale 2020, il decreto legge che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Comune di Pisa: nuovi bandi per assumere un falegname, un elettricista e un agronomo

  • Nuovo Dpcm, Conte: "Costretti a ulteriori restrizioni per evitare terza ondata"

Torna su
PisaToday è in caricamento