Cronaca

Indagati due funzionari della Provincia, Delegati e lavoratori indipendenti: "Ma perchè non indagare chi taglia soldi alle manutenzioni?"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday
Leggiamo sulla stampa locale che due funzionari della Provincia sono stati iscritti nel registro degli indagati per appurare responsabilità sulla mancata manutenzione della rete stradale che potrebbe essere tra le cause della morte di un ciclista
La Magistratura farà il suo corso ma il precedente è degno della massima attenzione perché i lavoratori rischiano di essere loro i responsabili della mancata manutenzione del territorio lasciando impunite le scelte politiche di chi ha tagliato fondi proprio alla manutenzione del territorio e dei plessi scolastici
In questi mesi abbiamo toccato con mano il fallimento della Legge Del Rio sulla cui incostituzionalità, dopo il Referendum , sarebbe bene che ci si pronunciasse
In numerose città hanno perfino ridotto il limite di velocità lungo strade senza manutenzione, in Toscana sono fermi da mesi lavori di manutenzione e i pochi interventi fatti sono serviti solo a rimuovere i detriti dopo le frane.
Alle province mancano fondi e personali, questa è la verità, chi ha decretato lo smantellamento delle Province non si è occupato di trovare risorse e personale per la manutenzione delle strade, del territorio e dei plessi scolastici che proprio in questi giorni palesano tutti i loro problemi strutturali
Questa è la tragica verità e non vorremmo che si trovassero, come sempre, due facili capri espiatori per coprire responsabilità ben piu' grandi
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indagati due funzionari della Provincia, Delegati e lavoratori indipendenti: "Ma perchè non indagare chi taglia soldi alle manutenzioni?"

PisaToday è in caricamento