Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Cascina

Ancora senza nome l'uomo ucciso dal treno a Cascina

Previsti prossimi accertamenti della Polizia Scientifica sulle impronte digitali. Al vaglio le telecamere di sorveglianza

E' ancora mistero sulla tragedia avvenuta ieri sera, primo novembre, nei pressi della stazione ferroviaria di Cascina. Un uomo, sulla 70ina, è morto a seguito dell'impatto con il treno della linea regionale Firenze - Livorno. Sul caso indaga la Polizia. Al momento, nessuno si è presentato alle Forze dell'Ordine denunciando la scomparsa del proprio caro, che non aveva documenti addosso al momento del ritrovamento. Domattina la Polizia Scientifica si recherà all'obitorio per la verifica delle impronte digitali, azione a questo punto necessaria per identificare la salma.

La Polizia Ferroviaria sta esaminando i filmati del circuito di sorveglianza della stazione, che tuttavia, con buona probabilità, non copre il luogo dell'impatto, troppo distante. Secondo quanto ricostruito al momento, la vittima camminava lungo il binario, fuori dalla stazione, in direzione opposta rispetto alla direzione di marcia del treno (Firenze verso Pisa). E' stato agganciato lateralmente dal locomotore e trascinato per qualche centinaio di metri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora senza nome l'uomo ucciso dal treno a Cascina
PisaToday è in caricamento