Maltempo, infiltrazioni d'acqua all'ospedale Cisanello: pazienti trasferiti

L'infiltrazione è dovuta all’ammaloramento delle guaine di protezione poste sul tetto a causa delle piogge di questi giorni

Qualche disagio dovuto al maltempo all'ospedale Cisanello. Un’infiltrazione di acqua dalle macchine dell’impianto di trattamento dell’aria nella terapia intensiva dell’Edificio 6 (II piano) ne ha reso necessaria oggi la chiusura temporanea, in attesa del ripristino delle condizioni di operabilità, e due degenti sono stati spostati nelle altre terapie intensive, senza necessità di riorganizzare la programmazione delle attività.
"Dalle verifiche effettuate - fanno sapere dall'Aoup - è emerso che l’infiltrazione è stata provocata dall’ammaloramento delle guaine di protezione poste sul tetto dello stabile, e il fenomeno è sicuramente da mettere in relazione all’eccezionalità delle precipitazioni di questi giorni. Appena le condizioni meteorologiche lo permetteranno verrà quindi effettuato un intervento di rafforzamento della coibentazione esistente per scongiurare il ripetersi di simili eventi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corso Italia: inaugurato il nuovo negozio Dan John

  • Pisamo assume due persone a tempo indeterminato: i dettagli della selezione

  • Sai quanti punti hai sulla patente? Le istruzioni per verificare il saldo

  • Al Cep l'ultimo saluto alla giovane morta al rave party

  • I consigli per pulire i termosifoni e farli funzionare meglio

  • Rebeldia, Unione Inquilini e Diritti in Comune contro Airbnb: "Affare milionario che svuota la città"

Torna su
PisaToday è in caricamento