Cronaca

Caldo e anziani: le iniziative per mantenersi freschi

Terme, passeggiate, mare: una miriade di attività pensate per gli anziani. Potenziati i servizi: numero verde, sorveglianza attiva, telesoccorso. Mentre è sempre bene tener presenti alcuni semplici e utili consigli su come affrontare le alte temperature

Terme di Uliveto, gite in battello, visite guidate sulle vie del vino, accesso alla spiaggia del Gombo di San Rossore, ombrelloni a 1 euro sul litorale da Marina a Calambrone: per l’estate la Società della Salute mette in piedi una serie di iniziative pensate per far vivere al meglio agli anziani la stagione estiva. Attività ricreative che creano salute, aiutano a prevenire le malattie e che si uniscono agli altri servizi che d’estate vengono potenziati: telesoccorso, sorveglianza degli anziani fragili, numero verde, meteo salute. In sinergia con le strutture e i servizi per gli anziani non autosufficienti: residenze sanitarie, assistenza domiciliare, trasporto sociale.

Un po’ di numeri: nell’area pisana su 194.130 persone 46.998 hanno più di 65 anni (22.708 a Pisa comune, dati istat aggiornati al 1° gennaio 2013). Di questi 1542 sono i non autosufficienti. Nell’area pisana sono attive 12 residenze sanitarie assistite (6 pubbliche e 6 private) per un totale di 500 posti di cui 70 dedicati alle demenza senili. Una residenza sanitaria per autosufficienti (42 posti). Tre centri diurni (due pubblici e uno convenzionato) per un totale di 40 posti. E l’attività fisica adattata con 78 corsi per la bassa disabilità (960 partecipanti) e 9 corsi per l’alta disabilità (121 partecipanti). Nell’estate anziani 2013: 226 utenti nei tre centri aggregativi, 1.761 accessi alla spiaggia del Gombo, 121 partecipanti all’iniziativa 'Ombrellone a un euro - Mare d’argento'.


PROGRAMMA ESTATE ANZIANI 2014

Centro aggregativo S. Zeno: gita in battello in San Rossore, visite a Pomaia, gite lungo i percorsi enogastronomici delle colline pisane e lucchesi (per informazioni Maria Grazia Bennici: 050 503066). Attualmente il centro svolge le sua attività in via Contessa Matilde, mentre sono quasi finiti i lavori Piuss di riqualificazione della sede in San Zeno.

Centro aggregativo La Vettola: accompagnamento di comitive di anziani residenti nel Comune di Pisa alla spiaggia del Gombo in base a quanto riportato nella colonna "per anziani autosufficienti" (per informazioni e prenotazioni Alberto Madrigali: 050961117)

Centro aggregativo A. SPES Uliveto Terme: attività in relax la mattina al fresco dei monti pisani e accesso al parco delle Terme di Uliveto accompagnati dal Centro Aggregativo. Accesso gratis per i residenti nel Comune di Vicopisano. (Per informazioni, prenotazioni e maggiori informazioni Elio Barsocchi: 050 7899839, dal lunedì al venerdì pomeriggio)

Spiaggia sociale: è  la spiaggia attrezzata del Gombo all’interno del Parco naturale di San Rossore, attrezzata anche  i disabili. Là dove la diversità non esiste. Gli anziani vi possono accedere tramite i gruppi collettivi con finalità sociali prendono contatto con la Società della Salute.

'Mare d'argento'':  Rivolto alle persone over 65 residenti nei nove comuni della Zona Pisana (Calci, Cascina, Fauglia, Lorenzana, Orciano Pisano, Pisa, San Giuliano Terme, Vecchiano, Vicopisano), italiani e stranieri (purché in possesso di regolare documento di soggiorno), con un reddito annuale non superiore ai venti mila euro. Per 5 giorni la settimana, da lunedì al venerdì, gli stabilimenti balneari del Litorale che hanno aderito all'iniziativa ospiteranno un anziano che potrà anche essere accompagnato fino ad un massimo di altre tre persone. Gli utenti usufruiranno al costo di un euro di un ombrellone, due sdraio e uno spogliatoio. L'iniziativa è valida dal 16 giugno al 15 settembre.
Dove prenotare comune per comune:

Pisa: sportello Punto Insieme Litorale Pisano 050 954682 martedì pomeriggio e venerdì mattina;

Cascina: sportello c/o Comune 050 719262 e 050 719312 lunedì mattina e giovedì pomeriggio;

Vecchiano: sportello Punto Insieme Pisa Ovest 050 954759 mercoledì pom e giovedì mattina;

San Giuliano Terme: sportello c/o Comune 050 819246 e 050 819345 martedì mattina e pom;

Crespina-Lorenzana: sportello c/o URP sede centrale Comune 050 634734 in orario di ufficio;

Orciano Pisano: sportello c/o Comune 050 683018 martedì mattina e giovedì sia mattina sia pomeriggio


CALDO, CHE FARE

Numero verde gratuito (800086540) gestito dalla Uildm che consente di conoscere tutte le informazioni relative ai servizi ai servizi rivolti agli anziani. Il numero verde è attivo tutti i giorni, dal lunedì al venerdi, dalle 9 alle 12.30 e dalle 16 alle 18.

I servizi: supporto domiciliare ai prelievi di sangue a casa, assistenza infermieristica, telesoccorso, i trasporti sanitari e sociali, modalità di accesso alle strutture dedicate alla riabilitazione e alla socializzazione delle persone affette da demenza senile e Alzheimer, centri per la terza età dedicati allo svago e all’intrattenimento. Servizi cui si può accedere anche attraverso i punti insieme. PUNTI INSIEME ZONA PISANA

Sistema di allerta caldo: con il Meteo Salute, un portale (www.biometeo.it) che consente di conoscere in anticipo i giorni più a rischio dal punto di vista climatico e che, quando si supera il livello di allerta, avverti i soggetti settore impegnati nell’assistenza agli anziani.

CALDO: CONSIGLI UTILI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo e anziani: le iniziative per mantenersi freschi

PisaToday è in caricamento