Cronaca Centro Storico / Corso Italia

Natale, l'aria magica sotto la Torre: mercatini, pattinaggio e tanti addobbi in città

Sono state presentate le iniziative promosse da Comune, Confcommercio e Confesercenti in occasione delle feste natalizie. Sabato, in concomitanza della Notte Bianca in Blu, inizieranno i mercatini nel centro città e verrà inaugurata la pista di pattinaggio

Jingle bells, Jingle bells, Jingle all the way! Manca sempre un mese a Natale, ma respirare l'aria un po' in anticipo aiuta a sentirsi meglio e ad essere più allegri, anche in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo. Così sabato 23 novembre, in concomitanza con la Notte Bianca in Blu, prenderanno il via i tradizionali mercatini natalizi e la città sarà addobbata a festa.

Sono state presentate questa mattina dall'amministrazione comunale le iniziative per il Natale 2013. Quest’anno l’amministrazione comunale, insieme a Confcommercio e Confesercenti, ha messo a punto un progetto coordinato che, coniugando le esigenze turistiche e di servizio ai cittadini con quelle commerciali, trasformi la festa in un evento a livello territoriale.  “L’idea è quella di ampliare e qualificare l'area dei percorso turistico commerciali - ha detto il vicesindaco Paolo Ghezzi - anche se, viste le ristrettezze del Bilancio, gli interventi per quest’anno si sono concentrati soprattutto sull'asse Stazione - Bagni di Nerone e serviranno come banco di prova per il Natale 2014”.

Le bancarelle di Natale verranno quindi distribuite in modo omogeneo su tutto il percorso tra Piazza Vittorio Emanuele e Piazza XX Settembre e tra Piazza Garibaldi e i Bagni di Nerone e saranno poste al centro della strada. In alcuni punti del percorso verranno inoltre sistemati elementi di particolare richiamo: in Piazza Stazione un grande albero con fili luminosi, in Piazza Vittorio Emanuele la pista di pattinaggio (inaugurazione sabato ore 19), in Piazza XX Settembre un grande albero con luci e addobbi, in Largo Ciro Menotti illuminazione e decorazione degli aranci, ai Bagni di Nerone verrà realizzata un’Illuminazione scenografica. 'Segnalatori del percorso' saranno alberi illuminati, collocati in vasi e posizionati agli incroci o in altri punti da evidenziare in modo particolare.

Saranno inoltre predisposte indicazioni degli esercizi commerciali presenti negli spazi adiacenti all’asse principale come Piazza Chiara Gambacorti, via la Nunziatina, Piazza del Carmine, ecc., in modo da 'allargare' il percorso turistico commerciale. Saranno tanti anche gli abeti addobbati: nell’atrio del Comune verrà allestito l’albero della Solidarietà, altri verranno allestiti nella nuova SMS Biblio alle Piagge, in Piazza Vittorio Emanuele, a Tirrenia e a Marina.

Visto il continuo ripetersi negli anni scorsi di furto di addobbi natalizi, le Guardie di Città garantiranno un presidio di sicurezza in Piazza XX Settembre e lungo il percorso. L'Istituto di vigilanza privata installerà infatti un sistema di videosorveglianza collegato alla propria Centrale Operativa per tenere sotto controllo l'albero di Natale situato davanti al palazzo comunale, mentre le autopattuglie delle Guardie Giurate armate in servizio nel centro città svolgeranno pattugliamenti di controllo al fine di distogliere i malintenzionati dal rubare gli addobbi.

Mercati temporanei si svolgeranno ai Bagni di Nerone, in Piazza Chiara Gambacorti, in Piazza Dante e Piazza Carrara. Tutto il percorso verrà poi illuminato da luci offerte dai commercianti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale, l'aria magica sotto la Torre: mercatini, pattinaggio e tanti addobbi in città

PisaToday è in caricamento