rotate-mobile
Cronaca

Insediamento Consiglio dell'ordine dei dottori agronomi e dottori forestali delle province di Pisa Lucca Massa Carrara 2021 - 2025

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

In data 18 Settembre 2021 si è insediato il nuovo Consiglio dell'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali delle Province di Pisa Lucca Massa Carrara per il mandato 2021-2025, queste le cariche istituzionali: • Presidente: Dottore Agronomo Luigi Casanovi • Vice Presidente: Dottore Agronomo Federico Martinelli • Segretario: Dottore Agronomo Stefano Bertolini • Tesoriere: Dottore Agronomo Irene Giannelli • Consigliere Sezione A: Dottore Agronomo Michele Vernaccini • Consigliere Sezione A: Dottore Agronomo Andrea Mele • Consigliere Sezione A: Dottore Forestale Massimiliano Demi • Consigliere Sezione A: Dottore Agronomo Emanuele Stevanin • Consigliere Sezione B: Agronomo Iunior Viviana Ronconi L’Albo dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali è suddiviso in due sezioni: Sezione “A”, che comprende gli iscritti in possesso di laurea specialistica, ai quali spetta il titolo di Dottore Agronomo, oppure Dottore Forestale, a seconda del titolo di studio. Sezione “B”, che comprende gli iscritti in possesso di laurea di primo livello, ai quali spetta il titolo di Agronomo Iunior, oppure Zoonomo, oppure Biotecnologo Agrario, a seconda del titolo di studio. La professione di Dottore Agronomo e Dottore Forestale è regolamentata dalla L. 3/1976, integrata e modificata dalla L. 152/1992. Le professioni di Agronomo Iunior, Zoonomo e Biotecnologo Agrario sono regolamentate dal DPR 328/2001. Cosa fa un Agronomo e un Forestale? Quali le sue competenze? Ampissimo raggio di azione professionale di alta qualificazione volto a valorizzare e gestire i processi produttivi agricoli, zootecnici e forestali, a tutelare l'ambiente e, in generale, le attività riguardanti il mondo rurale; civile, estimo, pianificazione territoriale; bonifica e recupero ambientale. La coltivazione delle piante, la difesa fitoiatrica, l'alimentazione e l'allevamento degli animali, nonché la conservazione, il commercio, l'utilizzazione e la trasformazione dei relativi prodotti; la tutela del suolo, delle acque e dell'atmosfera; i lavori catastali, topografici e cartografici ; le analisi fisico-chimico-microbiologiche del suolo, dei mezzi di produzione e dei prodotti agricoli, zootecnici e forestali e le analisi, anche organolettiche, dei prodotti agro-industriali e l'interpretazione delle stesse; la statistica, le ricerche di mercato, il marketing, le attività relative alla cooperazione agricolo-forestale, alla industria di trasformazione dei prodotti agricoli, zootecnici e forestali ed alla loro commercializzazione, agli studi di assetto territoriale ed i piani zonali, urbanistici e paesaggistici; la progettazione e la direzione dei lavori di costruzioni rurali in zone sismiche di cui agli articoli 17 e 18 della legge 2 febbraio 1974, n. 64; e tanto altro ancora tutto leggibile sul sito www.agronomipisa.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insediamento Consiglio dell'ordine dei dottori agronomi e dottori forestali delle province di Pisa Lucca Massa Carrara 2021 - 2025

PisaToday è in caricamento