Cronaca Centro Storico / Via Giovanni di Simone

Via Di Simone, scappano alla vista della Polizia: un arresto per detenzione di cocaina

Due uomini sono scappati alla vista della Polizia in via Di Simone. Uno di loro è stato acciuffato, poco prima di essere preso aveva cercato di liberarsi di un involucro contenente 121 grammi di cocaina

La sera del 21 ottobre in via Giovanni De Simone, alcuni agenti di Polizia hanno notato due extra-comunitari che alla vista della volante sono scappati in direzioni opposte. Uno dei due è salito su una bicicletta, cercando di allontanarsi velocemente. I poliziotti sono riusciti a bloccarlo in via Canavari dopo un breve inseguimento.

Poco prima di essere raggiunto dagli agenti, l'uomo ha lanciato qualcosa dietro la siepe. I poliziotti hanno trovato 18 involucri di cellophane contenenti 121 grammi di cocaina.
Il pusher fermato è K.W., un tunisino di 36 anni, arrestato subito per detenzione di stupefacenti. Il 36enne è stato processato per direttissima il giorno seguente e condannato a 1 anno e 8 mesi di reclusione in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Di Simone, scappano alla vista della Polizia: un arresto per detenzione di cocaina

PisaToday è in caricamento