rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca Via Amerigo Vespucci

Stazione, vede gli agenti e scappa: nella fuga nasconde droga in un tombino

L'uomo, con precedenti per reati analoghi, è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante la sua corsa aveva lasciato cadere due bustine in un tombino: contenevano eroina

Appena ha capito le intenzioni degli agenti di Polizia, è fuggito ed è stato bloccato, solo dopo un inseguimento per le vie del quartiere stazione, all'interno di un negozio di abbigliamento gestito da cinesi. Sono scattate le manette per A.J., tunisino di 36 anni, con precedenti analoghi. Il fatto è avvenuto ieri pomeriggio. I poliziotti hanno notato un uomo che camminava lungo la Galleria Gramsci. Insospettiti, hanno deciso di fermarlo, ma egli ha iniziato a scappare, cambiando più volte direzione nella fuga. Poi, giunto in via Vespucci, all'altezza del civico 110, si è fermato e abbassato un attimo per poi riprendere la sua corsa fino appunto al negozio di abbigliamento. Qui gli agenti lo hanno perquisito trovandolo in possesso di 125 euro in banconote di vario taglio e di un telefono cellulare. Invece in via Vespucci, all'interno di un tombino, sono state ritrovate due bustine di cellophane contenenti 8,5 grammi di eroina.

Dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio, questa mattina nel corso dell’udienza di convalida gli è stata applicata la misura cautelare della custodia in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione, vede gli agenti e scappa: nella fuga nasconde droga in un tombino

PisaToday è in caricamento