rotate-mobile
Cronaca Cisanello / Via Ridolfo Castinelli

Inseguimento a folle velocità vicino all'ospedale: denunciati due minori

I due ragazzi viaggiavano su uno scooter rubato

Nella notte tra lunedì 9 e martedì 10 maggio si è consumato un inseguimento ad alta velocità tra uno scooter e una pattuglia della Squadra volanti della Questura. Gli agenti, attorno alle 2.15, stavano transitando in via Manghi quando hanno notato uno scooter fermo sul ciglio della strada con due ragazzi a bordo. I poliziotti si sono avvicinati al mezzo per effettuare il controllo dei documenti, ma la coppia ha inforcato il motorino ed è fuggita. Dopo una serie di manovre spericolate i due si sono fermati in via Castinelli e, dopo aver abbandonato lo scooter, hanno proseguito la fuga a piedi.

Il passeggero è riuscito a far perdere le sue tracce scavalcando diversi balconi dei caseggiati della zona, mentre il conducente è stato bloccato dagli agenti e portato in Questura per l'identificazione: 14 anni, residente nella periferia della città. Il minore è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Firenze per il reato di ricettazione, e anche sanzionato per violazione del Codice della Strada per la guida senza patente. Poi è stato affidato al padre, nel frattempo sopraggiunto in via Lalli. Successivi accertamenti hanno consentito di identificare anche l'altro soggetto coinvolto: un 17enne di Pisa, anche lui denunciato per ricettazione in concorso. La Questura, incrociando i dati delle denunce ricevute e del mezzo abbandonato dai due minori, è riuscita a risalire anche al proprietario. Lo scooter era stato rubato in via delle Lenze il giorno prima ed è stato riconsegnato al proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento a folle velocità vicino all'ospedale: denunciati due minori

PisaToday è in caricamento