Scuola elementare 'Zerboglio': un insetto in un piatto di pasta

E' stata ritirata la fornitura e sono state avviate tutte le indagini del caso

Nel pomeriggio di ieri, 4 aprile, è stato segnalato all'ufficio refezione del Comune di Pisa che presso la mensa della scuola elementare 'Zerboglio' durante il turno mensa un utente ha rinvenuto dentro un pezzo di pasta (pennette in bianco) un residuo scuro di pochi millimetri. La comunicazione è stata inoltrata a servizio concluso e non è stato dunque possibile interrompere la distribuzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo una prima analisi l'oggetto è stato identificato come un insetto della pasta reso scuro dalla cottura, si trovava all'interno della pennetta e dunque invisibile se non dopo averla tagliata. Sono state avviate le procedure di controllo con informativa alla Asl e verranno effettuate tutte le analisi del caso. La fornitura di pasta è già stata ritirata e l’ATI, aggiudicataria dell’appalto di refezione scolastica, ha avviato la procedura di non conformità al fornitore delle derrate utilizzate per la preparazione della pasta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Meteo, il gran caldo ha i giorni contati: torna il maltempo

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento