rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Calci

Troppi furti e atti vandalici: il cimitero della Propositura finisce sotto l'occhio della telecamera

Il sistema di videosorveglianza è stato installato dal Comune dopo una sede di episodi definiti "vergognosi"

Telecamera mobile anche all’interno del cimitero della Propositura di Calci. Da una decina di giorni il Comune dalla Valgraziosa ha infatti installato l’apposita segnaletica, all’ingresso del principale cimitero del paese, che indica la presenza di strumenti di videosorveglianza. Questa sarà infatti periodicamente effettuata attraverso l’utilizzo dell’occhio elettronico mobile in dotazione da oltre due anni alla Polizia Municipale di Calci. Un deterrente e una misura, valutati attentamente insieme agli uffici comunali competenti, che si sono resi necessari alla luce dei ripetuti furti e atti vandalici succedutesi negli scorsi mesi all’interno del cimitero della Propositura. "Si tratta di alcuni accorgimenti - si legge in una nota stampa del Comune di Calci - che si aggiungono ai normali controlli che avevamo richiesto alle forze dell'ordine e che possono costituire un ulteriore deterrente oltre che uno strumento efficace nelle occasioni in cui la telecamera videosorveglierà l'interno del cimitero. Al contempo è già iniziato anche l'iter per valutare e progettare l’eventuale inserimento di sistemi di sorveglianza permanenti: gli uffici stanno infatti valutando tipologia e costi nonché passaggi autorizzativi".

"Ringraziamo tutto il Consiglio comunale che unanimemente ha spinto in questa direzione. Tuttavia essere dovuti arrivare a questa decisione - commenta l’amministrazione comunale di Calci - è una sconfitta per tutti. Arrivare infatti a dover usare la telecamera in una piccola comunità come la nostra per evitare gesti di una inciviltà inaudita come questi è sconfortante. Al netto dei controlli che le forze preposte continueranno a fare, non possiamo far altro che condannare questi episodi vergognosi con la speranza che non si ripetano mai più. Chi sarà individuato sarà ovviamente sanzionato e denunciato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi furti e atti vandalici: il cimitero della Propositura finisce sotto l'occhio della telecamera

PisaToday è in caricamento