Teatro Verdi: integrato il contributo comunale di 100mila euro

Il contributo complessivo ammonta così a 1.550mila euro, come l’anno precedente. La presidente Paoletti Tangheroni: "Non avevo dubbi. Ora la richiesta al Ministero"

Patrizia Paoletti Tangheroni

La Giunta comunale, come anticipato nella Commissione cultura di ieri, 13 febbraio, dalla presidente della Fondazione Teatro Verdi Patrizia Paoletti Tangheroni, ha deliberato il prelevamento dal fondo di riserva di competenza per integrare di 100mila euro lo stanziamento alla Fondazione Teatro di Pisa a sostegno delle attività istituzionali. Pertanto, il contributo definitivo per il 2020 ammonta a un milione e 550mila euro, come l’anno precedente. 

"Non avevo dubbi - commenta Paoletti Tangheroni - che il Comune avrebbe confermato il sostegno alle attività del teatro e che si trattava solo di una questione contabile da risolvere in tempi rapidi. Ringrazio il Sindaco che ha concesso il contributo con la tempestività necessaria che ci permette come Fondazione di fare la domanda al Ministero nei tempi previsti. Il teatro Verdi è un patrimonio della città, che in quest’ultima stagione ha avuto sempre il tutto esaurito sia nel programma della prosa che della lirica, segno che viene apprezzata l’offerta culturale che il Comune mette a disposizione della propria comunità, famiglie, studenti, appassionati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • Prenotazione Cup, servizio sospeso su tutto il territorio

  • 'L'Amica geniale' fa tappa a Pisa e alla Normale: appuntamento in prima serata su Rai 1

  • Liceo Galilei di Pisa: studenti denunciano offese ricevute dai professori

Torna su
PisaToday è in caricamento