Banda larga e 'Internet Day', Renzi: "Un grande evento a Pisa"

Si festeggeranno in città, come in tutta Italia, i 30 anni di internet. Il presidente Renzi ha annunciato speciali celebrazioni nel luogo della prima connessione nazionale

Banda larga e digital divide al centro dell'azione del governo Renzi. Il presidente del consiglio ha annunciato forti investimenti nell'internet veloce, al fine di espandere la copertura nazionale anche alle aree definite a 'fallimento di mercato', cioè meno redditizie per le compagnie del settore.

"Il 29 aprile - ha annunciato da Palazzo Chigi - dovranno uscire le gare per i cluster C e D della banda larga. In quella data festeggeremo i 30 anni di internet in Italia, ci sarà un grande evento a Pisa. E anche noi fiorentini saremo felici di andare".

Parola che da un lato confermano le celebrazioni di un 'Internet Day', dando lustro al luogo in cui il 30 aprile 1986 ci fu il primo collegamento alla rete Arpanet fatto dal Cnuce, istituto del Cnr di Pisa. Ma un annuncio anche che apre ad una possibile presenza di Renzi in città per le celebrazioni.

"Spero proprio che da Pisa parta un rilancio - afferma il sindaco Filippeschi - la presenza di Renzi dà centralità alla storia e al futuro che rappresentiamo, anche come esempio. Dobbiamo promuovere l’innovazione, che è l'unico spazio di crescita. A Pisa ogni anno si svolge l'Internet Festival, un evento di livello internazionale dedicato alla Rete, alla sua evoluzione, ai risvolti della rivoluzione più importante del secolo scorso nella vita quotidiana delle persone, nel modo di formare le opinioni, la cultura, di educare, conoscere, informarsi, viaggiare, acquistare. L’edizione di quest'anno speciale si farà dal 6 al 9 di ottobre".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Via le Rene: trovata auto incidentata cappottata nel fosso

  • Aggredito mentre controlla il parcheggio dove lavora: 60enne in ospedale

  • Mercatini in via Oberdan, commercianti furiosi: "Vetrine coperte, dovrebbero rimborsarci le perdite!"

Torna su
PisaToday è in caricamento