Cronaca Piazza XX Settembre

Bagni pubblici in Logge di Banchi, scaduto l'affidamento: "Chiusi in piena stagione turistica"

E' la denuncia del consigliere di Forza Italia, Riccardo Buscemi (Forza Italia) che sulla vicenda ha presentato un'interpellanza: "Manca l'Abc dell'accoglienza turistica"

Il consigliere di Forza Italia di fronte ai bagni pubblici di Logge di Banchi

"Il 31 luglio è scaduto l’affidamento del servizio pulizia e custodia dei bagni pubblici sotto Logge di Banchi che quindi restano inesorabilmente chiusi, in piena estate, in piena stagione turistica". E' la denuncia del consigliere di Forza Italia Riccardo Buscemi, che sulla vicenda ha presentato un'interpellanza. "Se i dati recentemente svelati dalla Camera di Commercio - afferma Buscemi - rivelano lo stato di buona salute del nostro settore turistico culturale, tuttavia il sistema accoglienza turistica mostra delle evidenti lacune da colmare, come dimostra il caso dei bagni pubblici di Logge di Banchi, chiusi in piena stagione turistica".

"Analizzando le carte - prosegue Buscemi - si scopre che, poiché risulta non obbligatorio ricorrere al Consip per affidamenti inferiori a 40mila euro e che è possibile procedere all’affidamento diretto, previa analisi di mercato, gli uffici hanno deciso di affidare il servizio di pulizia e custodia dei bagni alla ditta Euro & Promos Group di Udine per l’importo di 39.198,29 euro (Iva compresa) per un periodo di cinque mesi, dal 10 marzo fino al 31 luglio 2017, incuranti che in questo modo veniva lasciato escluso il periodo di massima punta della stagione turistica, cioè il mese di Agosto. E così ancora una volta, come in tanti altri ambiti, anche nel settore turistico si parla di massimi sistemi ma non si è grado di fare accoglienza cominciando dalle cose semplici".

Il consigliere di Forza Italia  ha quindi presentato un'interpellanza al sindaco Filippeschi per chiedere perché è stato affidato il servizio di pulizia e custodia dei bagni sotto le Logge alla ditta Euro & Promos Group di Udine solo fino al 31 luglio 2017, escludendo il periodo di massima punta della stagione turistica, o in subordine, perché, conoscendo la scadenza del 31 luglio, non si è organizzato per tempo un nuovo affidamento, e inoltre se e quando è prevista la riapertura dei bagni pubblici sotto le Logge di Banchi".

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagni pubblici in Logge di Banchi, scaduto l'affidamento: "Chiusi in piena stagione turistica"

PisaToday è in caricamento