Fontanello pubblico a Riglione: "Perché non è stato ancora fatto?"

Interpellanza urgente dei consiglieri comunali del Pd, Biondi e Trapani: "L'assessore Latrofa lo aveva annunciato un anno fa ma ancora non è stato realizzato"

Foto d'archivio

I consigliere comunali del Pd, Marco Biondi e Matteo Trapani, hanno presentato una interpellanza urgente per chiedere chiarimenti in merito alla realizzazione di un fontanello pubblico a Riglione. "Nella seduta del Consiglio Comunale del 18 dicembre 2018 - si legge nel testo dell'interpellanza - l’assessore ai Lavori pubblici, Raffaele Latrofa, aveva detto che nell'annualità 2019 erano stati stanziati 30mila euro per i fontanelli pubblici e che il prossimo fontanello sarebbe stato realizzato Riglione. Ma a distanza esatta di un anno non è stato ancora fatto, perché?".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ad oggi - aggiungono Biondi e Trapani - gli unici fontanelli pubblici che sono stati realizzati sono quello del CEP e quello di Pisanova, peraltro realizzati dalla precedente Amministrazione Comunale. Il Ctp 3, assieme ai cittadini aveva anche individuato in Piazza d’Antona lo spazio dove realizzare il fontanello pubblico la cui realizzazione, com’è noto, ha anche risvolti ambientali visto che disincentiva i cittadini a consumare bottiglie di plastica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Coronavirus in Toscana, solo 3 i nuovi casi: a Pisa zero nuovi contagi e nessun decesso

  • Toscana Aeroporti: Gina Giani rassegna le sue dimissioni

Torna su
PisaToday è in caricamento