Cronaca

Cavalcavia di Gello sulla Fi-Pi-Li chiuso: "Quando la riapertura?"

La consigliera regionale della Lega Elena Meini presenta una interrogazione per chiedere la situazione dei cavalcavia lungo la superstrada

Una interrogazione presentata dalla consigliera regionale della Lega Elena Meini per avere il punto della situazione sullo stato dei cavalcavia lungo la superstrada Firenze-Pisa-Livorno, in particolare di quello di Gello, nel comune di Pontedera.
"Fra i vari problemi che assillano la Fi-Pi-Li - afferma la consigliera Meini - non bisogna assolutamente minimizzare quelli relativi allo stato di manutenzione dei diversi cavalcavia. Quello, ad esempio, ubicato nella frazione di Gello è da tempo chiuso al traffico per evidenti motivi di sicurezza, ma anche altre strutture similari presenti sull'arteria stradale, presentano criticità strutturali che dovrebbero essere tempestivamente sanate". "Purtroppo - precisa l'esponente leghista - il ritardo sui lavori è anche determinato da un deleterio e reiterato rimpallo di responsabilità fra gli enti interessati, come il Comune, la Città Metropolitana di Firenze e la società di gestione, cioè AVR Spa".

Da queste premesse dunque la decisione di presentare una interrogazione in cui chiedere alla Giunta regionale "a che punto siano le procedure di ripristino del cavalcavia di Gello e quali potranno essere le effettive tempistiche per la sua riapertura al traffico". "Inoltre - insiste Meini - vogliamo sapere se sia stata fatta una reale analisi dello stato di salute di tutte queste strutture presenti in Fi-Pi-Li, quali siano, ad oggi, le maggiori criticità e se, altresì, la Regione abbia sollecitato i soggetti responsabili, al fine di promuovere specifici e risolutivi interventi".
"E' fondamentale, infatti, a nostro avviso - conclude - che coloro i quali hanno competenze sulla trafficata strada, si adoperino in modo continuativo per rendere pienamente sicuri tutti i vari cavalcavia presenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavalcavia di Gello sulla Fi-Pi-Li chiuso: "Quando la riapertura?"

PisaToday è in caricamento