Cronaca Centro Storico / Via Simone Sancasciani

Centro storico, Enel sostituisce cavi: manca la corrente elettrica

Saranno le vie Sancasciani, Gori e San Bernardo a restare al buio giovedì dalle 9 alle 15. Enel si raccomanda di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità, visto che per prove tecniche la corrente potrebbe essere riattaccata

Domani, giovedì 24 settembre, Enel Distribuzione effettuerà un intervento di decoro e potenziamento del servizio elettrico nell’area del centro in via Sancasciani, via Gori, via San Bernardo: le squadre operative Enel, infatti, sostituiranno alcuni tratti di linee elettriche aeree in facciata di palazzo con cavi nuovi meno impattanti che garantiranno una migliore qualità del servizio elettrico. Nell’occasione sarà rinnovato anche un armadio stradale elettrico per ottimizzare il servizio elettrico di bassa tensione a residenti e commercianti.

L’intervento, che deve essere eseguito in orario giornaliero per ragioni di sicurezza, è di natura complessa e richiede un’interruzione programmata che Enel, grazie a bypass da altre linee, ha circoscritto a un numero molto ristretto di utenze anche se a beneficiare degli effetti dei lavori sarà una porzione più estesa di centro. I clienti sono preavvisati attraverso affissioni nelle zone interessate. Enel ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo, i lavori saranno rinviati.

Questo il piano dei lavori:

- giovedì 24 settembre, dalle ore 9:00 alle 15:00, via Sancasciani civ. da 1 a 3, da 7/ce a 25, 29, 33, da 37 a 43; via Gori civ. da 3 a 21, da 27 a 37, da 10 a 20, sn (senza numero); via San Bernardo civ. da 2 a 8, 14, da 3 a 13, da 17 a 19; via Giordano Bruno civ. 52, 67.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, Enel sostituisce cavi: manca la corrente elettrica

PisaToday è in caricamento