Cronaca Ospedaletto / Via di Capiteta

Interruzioni idriche, guasti alle tubazioni pisane: colpa del terremoto in Lunigiana

I movimenti tellurici che si stanno verificando negli ultimi giorni nell'alta Toscana sono probabilmente la causa dell'elevato numero di rotture e guasti sulla rete idrica. I disagi più significativi in via di Capiteta ad Ospedaletto

Nel corso del fine settimana e nei primi giorni della corrente, nel territorio pisano si è verificato un numero elevato di rotture e guasti sulla rete idrica probabilmente legati, come comunica Acque spa, ai movimenti sismici che, seppur marginalmente, hanno interessato anche Pisa e il territorio circostante.
Tali rotture hanno determinato un altissimo numero di interventi tenendo occupate tutte le squadre disponibili di Acque spa. In genere, si è trattato di guasti di breve durata, talvolta non rilevati dall'utenza, manifestatisi con interruzioni dell'erogazione idrica limitate o intermittenti, oppure con isolati fenomeni di calo della pressione e torbidità ai piani più alti di alcune strade. Proprio le caratteristiche di questi disagi hanno reso complessa anche la comunicazione all'utenza dei possibili disservizi.

Una rottura significativa, invece, si è verificata in via di Capiteta ad Ospedaletto nella notte tra venerdì 21 e sabato 22 giugno, e poi riparata alle 14:30 di sabato. Purtroppo, un'ulteriore rottura sempre sulla stessa tubazione si è verificata nella mattina di domenica 23, prolungando i disagi di una parte degli abitanti della frazione, nonostante la presenza costante degli addetti del gestore idrico e di un'autobotte posizionata in via Emilia.

Al momento isolate interruzioni del servizio o cali della pressione, sempre a macchia di leopardo e non in modo continuato, proseguono a manifestarsi nei pressi dell'incrocio di via Bracci Torsi a Ospedaletto ed in via Sainati in San Giusto (strada rimasta anch'essa coinvolta da alcuni disagi nel fine settimana). In questi casi i tecnici di Acque SpA stanno intervenendo per il ritorno alla normalità in tempi brevi.

Acque SpA invita gli utenti a proseguire nel segnalare eventuali disservizi al numero verde 800 983389.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Interruzioni idriche, guasti alle tubazioni pisane: colpa del terremoto in Lunigiana

PisaToday è in caricamento