rotate-mobile
Cronaca Pontedera

Nuovi parcheggi e sicurezza stradale: due interventi in corso a Pontedera

Un lavoro riguarda via delle Colline, l'altro è effettuato in via Galimberti

Due interventi in corso a Pontedera. Il primo riguarda il parcheggio di via delle Colline: "Ed è un impegno preso con la consulta di Fuori Del Ponte e con i residenti della zona", dice l'assessore Mattia Belli. Si tratta di un ampliamento del parcheggio, che finora aveva una buona metà di area incolta che non era adibita a sosta. "Contestualmente - spiega ancora l'assessore comunale ai Lavori pubblici Belli - con la chiusura dell'intervento su via delle Colline, andremo a intervenire su una piccola porzione in via De Nicola, sul giardino della Prata, prendendo un triangolo nell'area finale, che è sterrato e che verrà sistemato, ampliando il parcheggio proprio nell'area finale di via De Nicola, al confine con via della Prata. Recupereremo all'incirca poco meno di venti posti, tra entrambi i parcheggi, da adibire alla sosta dei residenti, per poter poi fare un'ordinanza e predisporre i parcheggi in via delle Colline, dove la strada è più stretta, non più a lisca di pesce ma lineari, in modo da non avere più difficoltà per il traffico veicolare di passaggio. Ricordo che, sempre su via delle Colline, abbiamo già installato, alla fine dell'anno scorso, i cartelli luminosi con l'indicazione di rallentare. Anche in questo caso avevamo risposto a una sollecitazione arrivata dalla Consulta e dai residenti".

L'altro intervento riguarda invece via Galimberti: "Con le economie dell'intervento sulla rotatoria di via Cei/via Fantozzi, che è sempre nello stesso quartiere, andiamo a rispondere a un'altra richiesta concordata con la Consulta e con i residenti della zona e cioè la sistemazione dell'attraversamento pedonale presente su via Galimberti, andando ad abbattere delle barriere architettoniche, che erano lì presenti e amplieremo il passaggio rialzato anche sul lato della strada interna, collegandolo direttamente al parco giochi e abbattendo anche in questo caso le barriere architettoniche. Quindi - conclude Belli - tutta la strada sarà collegata da un lato all'altro, con un attraversamento pedonale rialzato che sarà anche illuminato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi parcheggi e sicurezza stradale: due interventi in corso a Pontedera

PisaToday è in caricamento