Interventi in via Oberdan: tornano a funzionare il pilomat e la pedana disabili

Soddisfazione da parte di Confesercenti che qualche settimana fa aveva incontrato gli assessori Latrofa e Pesciatini per affrontare le problematiche dell'area

Primi interventi in via Oberdan frutto delle richieste dei commercianti che nelle settimane scorse hanno incontrato, attraverso Confesercenti Toscana Nord, gli assessori Raffaele Latrofa e Paolo Pesciatini. “Dobbiamo dare atto all’amministrazione comunale - spiega il presidente area pisana Luigi Micheletti - di avere con grande tempestività raccolto le indicazione emerse dall’assemblea con i commercianti. In particolare provvedendo a due interventi davvero necessari. Parlo innanzitutto del pilomat che impedisce l’accesso alla strada da chi proviene da via San Lorenzo e via Consoli del Mare. Da molto tempo era mal funzionante e soprattutto poteva essere facilmente aggirato anche quando attivo. Con questo intervento - prosegue Micheletti - finalmente la strada sarà accessibile alle auto solo nei termini previsti. Altro importante intervento riguarda la pedana per l’accesso ai disabili sul marciapiede. Pedana che aveva ceduto e quindi di fatto inutilizzabile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

pedana disabili via oberdan-2"Ringraziamo l’amministrazione comunale ed in questo caso l’assessore Latrofa - conclude il presidente area pisana di Confesercenti Toscana Nord - per aver raccolto con grande tempestività alcune prime indicazioni emerse. Noi continueremo a tenere vivo questo canale diretto con Palazzo Gambacorti che sta dando i suoi frutti e tra un paio di mesi convocheremo una nuova assemblea per fare il punto della situazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Coronavirus: 196 nuovi casi in Toscana, il dato più basso dall'inizio dell'epidemia

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

Torna su
PisaToday è in caricamento