rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Cascina

Proseguono i lavori di Acque sulle fognature a Cascina

L'intervento mira a realizzare 11 chilometri di nuove tubazioni che elimineranno gli scarichi nelle fosse e adegueranno il depuratore

Proseguono gli interventi di Acque Spa sul territorio cascinese come da crono-programma. I lavori riguardano la realizzazione della nuova fognatura per 11 km di tubature che permetteranno di eliminare gli scarichi nelle fosse e l’adeguamento del depuratore. Dopo la posa della nuova fognatura in via dell’Arancio a San Lorenzo a Pagnatico, è ora in corso l’intervento a San Frediano a Settimo da via di Mezzo Nord a via IV Novembre. Un lavoro da circa 280.000 euro per la posa 140 metri di nuova tubazione. Un intervento che eliminerà lo scarico fognario in via di Mezzo Nord e collettamento, con impianto di sollevamento e tubazione a pressione, alla fognatura presente in via IV Novembre per arrivare al depuratore.

Sono stati poi aggiudicati i lavori (per un importo di 893.000 euro) che riguardano Navacchio, secondo stralcio: 900 metri di tubazione per l’eliminazione dello scarico fognario in zona via Pratale (Fosso della Mariana) con collettamento mediante impianto di sollevamento e tubazione a pressione fino alla fognatura presente in via Caprera e terminante al depuratore. L’intervento complessivo di Acque ammonta a circa 15 milioni, con 11 km di nuove tubature e il potenziamento del depuratore di San Prospero. "Queste prime due opere in fase di ultimazione sono molto rilevanti sia a livello economico (quasi 600.000 euro) che dal punto di vista ambientale - spiega il sindaco Michelangelo Betti - sono stati posati circa 800 metri di nuovi tubi per la fognatura, in mezzo alle campagne, per evitare lo scarico di acque non trattate in mezzo ai terreni. Ringraziamo Acque Spa per la portata dell’intervento complessivo sul nostro territorio, che porterà la capacità del depuratore dagli attuali 20mila a 33mila abitanti equivalenti".

La progressiva eliminazione degli ultimi scarichi diretti in ambiente ancora presenti sul territorio cascinese con l’estensione del sistema di collettamento e il potenziamento del depuratore di San Prospero sono realizzati da Acque Spa, in sinergia con l’amministrazione comunale. I lavori interesseranno varie zone del territorio comunale: Navacchio, Zambra, San Lorenzo a Pagnatico, San Frediano a Settimo, Visignano, Marciana, l’area artigianale di Cascina. In estate prenderà poi avvio l’intervento al depuratore, necessario a incrementarne la capacità di trattamento. E' qui infatti che in futuro saranno convogliati i reflui provenienti dagli 11 scarichi che attualmente finiscono direttamente in ambiente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proseguono i lavori di Acque sulle fognature a Cascina

PisaToday è in caricamento