Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Putignano

Putignano, dopo aver alzato il gomito tenta per due volte di aggredire il cognato

Un'altra lite, stavolta tra moglie e marito, a Cisanello. L'arrivo degli agenti ha riportato la calma

Due interventi a distanza di nemmeno due ore ieri sera, 4 agosto, in zona Putignano per una pattuglia della Squadra Volanti della Questura di Pisa. Gli agenti si sono recati sul posto alle ore 21.20 ed alle ore 23 per una lite tra familiari. Complice anche l’alcol, un uomo originario dell’Est Europa tentava a più riprese di litigare e di aggredire il cognato, abitante poco distante; per fortuna grazie anche alla calma di quest’ultimo e della moglie la situazione non è degenerata ed in entrambi i casi, anziché passare alle vie di fatto, è stato richiesto l’intervento della Polizia. Gli agenti, dopo il secondo intervento, hanno intimato all’aggressore di ritornarsene a casa pena una denuncia.
I suoi familiati hanno deciso di non procedere alle vie legali. 

Un'altra lite in ambito familiare è avvenuta anche in zona Cisanello, dove due coniugi avevano litigato aspramente, senza però passare alle vie di fatto. I poliziotti hanno riportato la calma, identificato entrambi informandoli dei loro diritti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Putignano, dopo aver alzato il gomito tenta per due volte di aggredire il cognato

PisaToday è in caricamento