rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Chiesa della Spina: partito l'intervento per rimuovere la scritta vandalica

L'assessore Filippo Bedini: "Operazione complessa, delicata e costosa"

E' iniziato questa mattina, lunedì 13 giugno, l’intervento per rimuovere la scritta rossa realizzata a seguito di un atto vandalico su una delle facciate di Chiesa della Spina.

"Si tratta di un intervento complesso, delicatissimo e costoso - dichiara l’assessore all’ambiente, Filippo Bedini - realizzato da un operatore specializzato. Tutti gli atti vandalici sono deprecabili ma quello realizzato alla Chiesa della Spina è particolarmente grave e rappresentava una ferita ancora aperta per la città, vista l’incommensurabile valenza storico artistica del monumento. Purtroppo non è la prima volta la Chiesa della Spina finisce nel mirino di questo tipo di attacchi: in questo caso abbiamo deciso di accelerare i tempi e intervenire per il restauro della parte di facciata vandalizzata, affinché il monumento possa mostrare il suo volto più bello in occasione della Luminara del 16 giugno".

"Si tratta di gesti stupidi e senza senso - prosegue Bedini - come nel caso delle scritte vandaliche comparse dopo il 2 giugno scorso. Anche in quel caso abbiamo chiesto agli agenti della Municipale di visionare le immagini delle telecamere di videosorveglianza, anche se siamo consapevoli delle difficoltà di identificare gli autori di questi gesti visto che agiscono spesso di notte e con il volto travisato. Ad ogni modo continueremo senza sosta la nostra battaglia per tutelare il patrimonio storico culturale cittadino e l’immagine e della nostra città".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiesa della Spina: partito l'intervento per rimuovere la scritta vandalica

PisaToday è in caricamento