rotate-mobile
Cronaca Vecchiano

Filettole: la sede dei Vigili del Fuoco intitolata a Giacomo Antonelli

La cerimonia si è svolta sabato alla presenza del sindaco Lunardi e del comandante dei Vigili del Fuoco di Pisa D'Anna. "Antonelli esempio di dedizione e altruismo"

Si è svolta sabato 30 gennaio a Filettole, nel comune di Vecchiano, la cerimonia di intitolazione del Distaccamento dei Vigili del Fuoco volontari al vice capo reparto dei VVF Giacomo Antonelli, personaggio vecchianese che fin dal tempo in cui era vigile del fuoco permanente a Pisa ha voluto costituire quella che poi è diventata realtà: una sede dei VVF volontari nel suo comune.

"Esempio di dedizione e altruismo si è sempre impegnato anche come volontario in ogni situazione e circostanza dove l'emergenza lo richiedeva, esempio e testimonanza per tutti i giovani di oggi". Con queste parole il sindaco di Vecchiano Giancarlo Lunardi ha presenziato alla cerimonia insieme al direttore centrale dell'emergenza dei Vigili del Fuoco Ing. Romano, che da funzionario prima e da comandante dopo ha seguito la costituzione del nucleo di volontari vecchianese, e dall'Ing. Ugo D'Anna, attuale comandante di Pisa, che nonstante le difficoltà che il Corpo sta attraversando è riuscito a portate a termine un corso per Vigili del Fuoco volontari costituito da 36 persone: parte di queste sono confluite proprio nel distaccamento di Filettole.

Presenti alla cerimonia la moglie di Antonelli che insieme al sindaco ha scoperto la nuova insegna del distaccamento, insieme a molti altri familiari, amici e colleghi oltre ad associazioni di volontariato di Protezione Civile, al comandante del Corpo Forestale dello Stato e dei Carabinieri di Pisa.
Una breve cerimonia ma intensa ed emozionante che è proseguita con un piccolo convegno riguardante lo stato attuale della Protezione Civile in Italia e i suoi sviluppi normativi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filettole: la sede dei Vigili del Fuoco intitolata a Giacomo Antonelli

PisaToday è in caricamento