Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca San Miniato

San Miniato, stufa malfunzionante: intossicati rischiano la vita

A finire in ospedale un'intera famiglia composta da padre, madre e due bambini: i primi a sentirsi male sono stati i genitori, poi anche i figli sono stati accompagnati in ambulanza all'ospedale di Empoli

Hanno rischiato la vita sabato notte per una stufa malfunzionante. Sono finiti in quattro all'ospedale, padre, madre e due bambini, residenti a San Miniato, intossicati.

Prima sono stati i due genitori a recarsi all'ospedale di Empoli, poi, dopo aver detto ai sanitari di aver acceso la stufa, di essersi sentiti male e di aver lasciato i bambini a letto, è scattato l'allarme, visto che i due coniugi presentavano i segni di una intossicazione. Ambulanza, Carabinieri e Vigili del Fuoco si sono precipitati nell'abitazione. I figli sono stati accompagnati all'ospedale e l'appartamento è stato bonificato.

Insieme alla madre sono stati dimessi ieri mattina, il padre invece è stato trasferito a Firenze per sottoporsi al trattamento con la camera iperbarica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Miniato, stufa malfunzionante: intossicati rischiano la vita

PisaToday è in caricamento