Cronaca Pontedera / Via Luigi Einaudi

Pontedera: famiglia intossicata da monossido di carbonio

Una donna di 48 anni è stata trasferita a Firenze per il trattamento in camera iperbarica

Un'altra famiglia intossicata da monossido di carbonio, dopo l'episodio avvenuto qualche giorno fa a Ponsacco. E' successo nella notte appena trascorsa, tra lunedì 22 e martedì 23 febbraio, intorno alle 1,30, in via Einaudi a Pontedera. Quattro le persone rimaste intossicate, tutte trasportate al Pronto soccorso dell'ospedale 'Lotti' di Pontedera. La madre, una donna di 48 anni, è stata poi trasferita all'ospedale di Firenze per il trattamento in camera iperbarica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera: famiglia intossicata da monossido di carbonio

PisaToday è in caricamento