Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Via XX Settembre

Monossido di carbonio da un braciere: famiglia intossicata

Anche un bambino in ospedale. Sul posto Vigili del fuoco e personale del 118

Cinque persone, tra cui un bambino, sono finite in ospedale nella tarda serata di ieri, mercoledì 6 febbraio, per un'intossicazione da monossido di carbonio. Con molta probabilità la sostanza si è liberata da un braciere acceso in una delle stanze di un appartamento di via XX Settembre a Santa Croce sull'Arno dove vive la famiglia di origine magrebina. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Castelfranco di Sotto e i sanitari del 118 che hanno trasportato i cinque all'ospedale di Empoli per le cure del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monossido di carbonio da un braciere: famiglia intossicata

PisaToday è in caricamento